Posts Tagged 'in loco motivi.'

NO alla trasformazione della storica ferrovia Avellino-Rocchetta in una green-way

Ponte_fiume_Sabato 1NO alla trasformazione della storica ferrovia Avellino-Rocchetta in una green-way

PARTECIPAZIONE delegazione al Convegno sui Borghi dell’Irpinia del 5.2.2013

OSSERVAZIONI al PTCP adottato dalla Provincia di Avellino in data 27.12.2012

Ai consiglieri provinciali della Provincia di Avellino
Al progettista del PTCP Prof. Fabrizio Mangoni
p.c. Ai consiglieri regionali della Regione Campania
Ai rappresentanti parlamentari della Provincia di Avellino

Le sottoscritte associazioni territoriali irpine, riunite in data 1.2.2013 a Montella, presa visione delle ultime variazioni riportate nel PTCP (Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale), adottato dalla Giunta Provinciale con delibera n.184 del 27.01.2013, riguardanti la storica tratta ferroviaria Avellino-Rocchetta S.A., che “propone la riconversione come Greenway della Ferrovia dismessa Avellino – Rocchetta Sant’Antonio, a partire dal tratto che ricade interamente nella Provincia di Avellino. Si tratta di un’infrastruttura di notevole importanza ai fini turistici interamente collocata all’interno del corridoio ecologico principale del provinciale e che si sviluppa su un tracciato prevalentemente lontano dagli abitati e circondato da contesti ambientali di notevole bellezza”, osservano quanto segue:

Continua a leggere ‘NO alla trasformazione della storica ferrovia Avellino-Rocchetta in una green-way’

Annunci

VI Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate

Locandina ridottaAnche quest’anno l’impegno dell’Associazione In_Loco_Motivi continua……

proseguendo l’azione civile di sensibilizzazione per la riapertura della tratta ferroviaria Avellino Rocchetta S. Antonio aderendo alla VI Giornata delle Ferrovie Dimenticate indetta da Co.Mo.Do per Domenica 3 marzo 2013

Anche nel 2013 In_loco_motivi non demorde e, malgrado per il giorno delle Ferrovie Dimenticate non si riesca ad avere un convoglio da far viaggiare sull’Avellino Rocchetta Sant’Antonio, si parte comunque, ma in autobus.

Le tappe simbolo saranno due, una il maestoso ponte principe di Lapio, la seconda a Lioni per una visita alla Mostra Permanente della Strada Ferrata Avellino-Rocchetta.

Così l’Associazione In_Loco_Motivi, in collaborazione con Irpinia Turismo, aderisce alla sesta giornata nazionale delle Ferrovie Dimenticate, organizzata da Comodo per il 3 marzo 2013, con un programma dedicato all’Irpinia ed al suo paesaggio. Ma questa giornata, alla luce degli ulteriori tagli ai trasporti e disinteresse della Regione Campania per le zone interne, è anche un momento per evidenziare come sia necessario più che mai preservare le strade ferrate contro l’avanzare del trasporto su gomma.

Continua a leggere ‘VI Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate’

UN VIAGGIO NEI LUOGHI DELLA MEMORIA. Calitri altra perla d’Irpinia

Con il treno alla scoperta di un luogo dell’Irpinia, annoverato tra i nove posti al mondo dove vivere “come un Re”
Per la prima volta quest’anno un intero week-end dedicato al treno irpino del paesaggio e a Calitri. Possibilità di scegliere l’escursione giornaliera o il sabato o la domenica, oppure pernottare a Calitri,  partendo sabato mattina alle 9,00 dalla stazione di Avellino e ritornare da Calitri, passando prima per Lioni e poi ad Avellino il pomeriggio di Domenica 9 maggio.
UN VIAGGIO NEI LUOGHI DELLA MEMORIA CALITRI, altra perla dell’Irpinia
Sabato e Domenica, 8 e 9 maggio 2010
________________________________
Modalità di prenotazione:
Il contributo per partecipare alla giornata di sabato 8 maggio è di 35 €/cad.
Il contributo per partecipare alla giornata di domenica 9 maggio è di 35 €/cad.
I bambini da 6 a 10 anni versano un contributo di 20 € /cad. Gruppi di 10 persone sconto del 10%.

Il contributo per partecipare al week_end , con pernottamento è di 80 €/cad, con cena libera il sabato

Il pagamento dovrà essere effettuato al momento della prenotazione con le seguenti modalità: presso le sedi di
– Amici della Terra Irpinia – Largo Scoca (ang. Via Macchia) , 2 Avellino
Tel 0825786473 fax 0825248754 mail: amiterav@libero.it
dalle ore 10 alle ore 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 19,30 da lunedi a venerdì

– SPI – CGIL – Viale Italia 40
Tel 340.6778150 mail: pietro.mitrione@tin.it
dalle ore 9,30 . alle ore 11,30 da lunedì a venerdì

Oppure
Bonifico bancario intestato a
Amici della Terra Irpinia Onlus
Iban IT 72R0866115100 000 000 305277
Causale: contributo “In loco motivi” manifestazione del 8-9 MAGGIO 2010 e trasmissione via fax al numero 0825248754 dell’attestazione di versamento.

PROGRAMMA

SABATO 8 MAGGIO
8,30 Atrio Stazione FS Avellino : raduno partecipanti
9,00 Stazione FS Avellino: Partenza del treno Avellino – Calitri
PARCHEGGIO LIBERO IN STAZIONE
Il The offerto dalla Sala da The “ShaZa” P.za del Popolo Av
Biscotti tipici offerti dalla Ditta ” Casale del Principato”
Il racconto del paesaggio e della linea ferroviaria Av_Rocchetta, di Pietro Mitrione, Valentina Corvigno, Amici della Terra Irpinia
“Folk, musica e …….”
Assaggio prodotti tipici alla stazione di Montella

11,05 Stazione di Calitri Scalo – Arrivo Saluto delle Autorità Locali – Spostamento con navette Gruppo Di Maio a Calitri-P.le Giolitti

11,30 Centro storico di Calitri. Visita guidata al Borgo castello

13,00 Pranzo e convivialità. Osteria “Tre rose”,Gatta Cenerentola , Pizzeria Manhattan e La Locanda;

15,00 raduno in Piazza della Repubblica,
esibizione gruppo folkloristico ”I Uagliun ru Hafij”,
passeggiata nel centro storico(via Berrilli,via Alfonso Del Re,via Casaleni,via Tozzoli,Largo S.Berardino con sosta nelle grotte)

17,00 saluto della Banda musicale di Calitri
e partenza per Calitri Scalo da Largo S.Berardino;

17.45 Partenza del treno per Avellino;
19,40 Stazione di Avellino – Arrivo

per coloro che optano per il pernottamento-cena libera e sistemazione nei B&B di Calitri (Il Melograno, La Caffettiera, Le Strettole) e case vacanza nel centro storico (a cura di Porta D’Oriente).

per chi pernotta a Calitri Celebrazione Eucaristica all’aperto a largo San Bernardino sotto la collina del Calvario ore 18,00

Domenica 9 maggio (programma per chi ha pernottato a Calitri)
10.00 Raduno in Piazza della Repubblica, visita alla chiesa dell’Annunziata e alla mostra di Borgo Castello;

13.00 Pranzo (osteria “Tre rose”,Gatta Cenerentola , Pizzeria, Manhattan e La Locanda);

15.00-visita all’Immacolata Concezione e al museo dell’Istituto D’Arte(Via Concezione e Via Faenzari);

17,10 Raduno partecipanti – navetta per la stazione di Lioni
18,00 Stazione di Lioni – partenza per Avellino
19,25 Stazione di Avellino – Arrivo

DOMENICA 9 MAGGIO
Parcheggio libero in stazione
8,15 Atrio Stazione FS Avellino : raduno partecipanti
8,30 Stazione FS Avellino: Partenza del treno Avellino – Lioni
Il The offerto dalla Sala da The “ShaZa” P.za del Popolo Av
Biscotti tipici offerti dalla Ditta ” Casale del Principato”
Il racconto del paesaggio e della linea ferroviaria Av_Rocchetta, di Pietro Mitrione, Valentina Corvigno, Amici della Terra Irpinia
“Folk, musica e …….”
Assaggio prodotti tipici alla stazione di Montella

9,55 Stazione di Lioni – Arrivo
Spostamento con navette Gruppo Di Maio Viaggi dalla stazione di Lioni a Calitri

10,45 Centro storico di Calitri. Visita guidata al Borgo castello

13,00 Pranzo e convivialità. Osteria “Tre rose”,Gatta Cenerentola , Pizzeria Manhattan e La Locanda;

15,00 raduno in Piazza della Repubblica,

passeggiata nel centro storico
( via Berrilli, via Alfonso Del Re, via Casaleni, via Tozzoli, Largo S.Berardino con sosta nelle grotte)

Musica popolare e folk

17,10 Raduno partecipanti Largo S.Berardino – navetta per la stazione di Lioni
18,00 Stazione di Lioni – partenza per Avellino
19,25 Stazione di Avellino – Arrivo
Le giornate si inseriscono
nell’ambito della manifestazione :
CALITRI: I LUOGHI DELLA MEMORIA

UN VIAGGIO NELLA COSTITUZIONE nella Patria di Francesco de Sanctis

DOMENICA 25 APRILE 2010

In occasione dei festeggiamenti del 25 aprile, un viaggio nella terra di uno dei più grandi storici e critici della letteratura italiana, un politico che amava la sua terra, la terra d’Irpinia, al quale si deve la stessa realizzazione della ferrovia.

PROGRAMMA

8:30 STAZIONE DI AVELLINO: Partenza del treno Avellino-Lioni –

          Colazione in Treno, Thè offerto dalla sala da thè “ShaZa”, p.zza del Popolo (AV) – il racconto del paesaggio e della linea ferroviaria, a cura di Pietro Mitrione, Valentina Corvigno e Amici della Terra Irpina – Folk, musica e…

9:55 STAZIONE DI LIONI: Arrivo

           Spostamento con navette dalla stazione a Morra De Sanctis Continua a leggere ‘UN VIAGGIO NELLA COSTITUZIONE nella Patria di Francesco de Sanctis’

tra apollineo e dionisiaco. Il treno del paesaggio fa tappa a Montemarano e San Francesco a Folloni.

 

Domenica 14  febbraio 2010

Amore in maschera per la festa degli innamorati ed il Carnevale

Destinazione : San Francesco  a Folloni (Montella) e Montemarano

PROGRAMMA Continua a leggere ‘tra apollineo e dionisiaco. Il treno del paesaggio fa tappa a Montemarano e San Francesco a Folloni.’

Tra apollineo e dionisiaco, amore in maschera.

IN_LOCO_MOTIVI- IL TRENO IRPINO DEL PAESAGGIO
Il treno come una continua scoperta delle terre d’Irpinia.
Carrozze ferroviarie come occasione di eventi e d’incontri

Tra apollineo e dionisiaco, amore in maschera

Prossima fermata: San Francesco a Folloni e Montemarano

Per programma e modalità di prenotazione vi rimando al link:

https://avellinorocchetta.wordpress.com/2010/02/10/tra-apollineo-e-dionisiaco/progr_treno_carneval-2/

Semel in anno licet insanire. A Carnevale tutto è permesso, anche innamorarsi. Continua a leggere ‘Tra apollineo e dionisiaco, amore in maschera.’