tra apollineo e dionisiaco. Il treno del paesaggio fa tappa a Montemarano e San Francesco a Folloni.

 

Domenica 14  febbraio 2010

Amore in maschera per la festa degli innamorati ed il Carnevale

Destinazione : San Francesco  a Folloni (Montella) e Montemarano

PROGRAMMA

8,15 Stazione FS Avellino: Raduno dei partecipanti.

(Parcheggio auto gratuito in Stazione)

8,30 Partenza del treno Avellino – Montella.

Colazione in treno

Il racconto del paesaggio e della linea ferroviaria Av_Rocchetta S.Antonio, a cura di Pietro Mitrione, Valentina Corvigno , Amici della Terra

Parole, musica e danze dal treno

9,30 Stazione di Montella – Arrivo

Spostamento con navette dalla stazione di Montella  al Convento di San Francesco a Folloni.

 

Il Monumento degli innammorati

Scopriremo assieme  la immortale storia d’amore tra Diego Cavaniglia l’ideale del cavaliere rinascimentale: bello, dai modi gentili e raffinati e sua moglie Margherita Orsini, costretta a seconde nozze ma per sempre fedele al suo Diego.

 

9,45  Visita al Convento di San Francesco a Folloni

 

11.15 Spostamento verso Montemarano con navette

 

Danze, colori e tarantella. Carnevale è cultura.

A Montemerano ancora dopo duemila anni, si ripete e si mette in scena una tradizione secolare caratterizzata da singolari esplosioni di gioia e divertimento. L’evento si distingue da tutte le altre manifestazioni simili, che si tengono nella zona ed in tante altre parti d’Italia per la spontaneità della partecipazione della popolazione dell’intero paese e non solo pronta a mascherarsi e ad animare, con ritmi frenetici, la tarantella monte maranese

 

11,45 Visita guidata al Museo dei Paramenti Sacri.

 

12,30  Visita guidata  al  Museo Etnografico e della Tarantella.

 

14,00 Pranzo – Ristorante “A Casa di Sara” 

 

15,30  CARNEVALE MONTEMARANESE. Tutti dietro a Caporabballo !

 

 18,00 Raduno partecipanti – navetta di accompagnamento alla stazione

18,40 Stazione di Montemarano – Partenza per Avellino

19,25 Stazione di Avellino – Arrivo

———————————————————————————

Modalità di prenotazione

Il contributo per partecipare alla giornata è di 35 euro /cad.

I bambini versano un contributo di 20 euro/cad. Il pagamento dovrà essere effettuato al momento della prenotazione con le seguenti modalità:

presso :

Amici della Terra Irpinia Onlus

Tel 0825786473 fax 0825248754

mail: amiterav@libero.it

Largo Scoca (ang. ViaMacchia), 2 Avellino

 

SPI – CGIL – Viale Italia 40 Avellino

Tel 340.6778150

mail: pietro.mitrione@tin.it

Oppure

Bonifico bancario intestato a

Amici della Terra Irpinia Onlus

Iban IT 72R0866115100 000 000 305277

Causale: contributo “In loco motivi” manifestazione del 14 febbraio 2010 e trasmissione via fax al numero 0825248754 della Attestazione di versamento.

——————————————————————————–

SCARICA IL PROGRAMMA

progr_treno_carnevalE

1 Response to “tra apollineo e dionisiaco. Il treno del paesaggio fa tappa a Montemarano e San Francesco a Folloni.”


  1. 1 http://blog.libero.it/kaitlynisabellez 24/05/2014 alle 7:35 pm

    My brother recommended I may like this blog. He used to be totally right.
    This publish truly made my day. You cann’t believe just how much time
    I had spent for this information! Thank you!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: